fbpx
Alt Immagine
Naviga

Bosa

BOSA

Bosa è uno dei borghi antichi italiani più belli ed è tra le più apprezzate mete del turismo in Sardegna.
Situata nel comune di Oristano, sorge sulla foce del fiume Temo ed è dominata dal Castello di Serravalle, detto anche Castello Malaspina, che svetta sulla cittadina dall’omonimo colle e concede una splendida vista panoramica sulle case coloratissime del quartiere Sa Costa, immagine emblematica del borgo oristanese.

Non appena avrete ormeggiato nel marina di Nautica Pinna Marinas & Shipyard potrete iniziare ad esplorare il borgo: Bosa è perfetta per essere esplorata a piedi, passeggiando nelle suggestive stradine del quartiere Sa Costa, dove ammirerete le viuzze di ciottoli e le facciate colorate delle case storiche del paese.

La storia del paese è ricca e passeggiando nelle sue vie si avrà un’idea delle continue trasformazioni che ha subito nel tempo. Nel centro storico si trova la chiesa dell’Immacolata concezione, con i pregiati affreschi del XIX secolo, le peculiari cupole piastrellate di maioliche (che ritroverete anche nella chiesa di San Michele di Alghero) e il particolarissimo campanile in arenaria rossa.

All’interno del castello si trova poi la chiesa di Nostra Signora di Regnos Altos, che ospita al suo interno dipinti del XVI secolo e dà il nome alla più sentita e gioiosa festività di Bosa.
Per la festa di Sos Regnos Altos, che si svolge a Settembre, gli abitanti di Bosa aprono le porte delle loro case e il centro del paese di riempie di tavolate e di piccole rivendite di malvasia, tipico vino dolce sardo, particolarmente apprezzato da isolani e turisti.

Il labirintico centro storico è pieno di scorci incantevoli che potete ammirare riposandovi seduti al bar in una delle piazzette, bevendo magari proprio un bicchiere di malvasia o gustando un tagliere di salumi. Potrete poi proseguire la passeggiata sulle rive del Fiume Temo per godere del paesaggio fluviale fino ad arrivare a Sas Covas.

Sas Covas sono le vecchie concerie, principale sostentamento del paese nel secolo scorso, e sono una preziosa testimonianza del passato del borgo oristanese, tanto da avere un piccolo museo dedicato.

Se volete continuare la vostra vacanza nel nord Sardegna potete seguire il percorso disegnato dai nostri marina: navigando a nord troverete posti barca con tutti i confort nel porto di Alghero, nei pontili di Aquatica Marina Yacht & Services.
Continuando verso nord ovest arriverete nel Golfo dell’Asinara: prima incontrerete Stintino, lì troverete i nostri ormeggi al porticciolo turistico di Marina di Stintino. Proseguendo arriverete a Porto Torres, dove invece ad accogliervi sarà Cormorano Marina.

Il progetto Oversea non vi offre solo il posto barca e l’assistenza professionale per le vostre imbarcazioni, ha anche l’obiettivo di avvicinare i diportisti al turismo esperienziale in Sardegna. Se vuoi scoprire di che si tratta, dai un’occhiata ai servizi turistici dei nostri partner.

 

You don't have permission to register